Foto Attilio Maranzano. Courtesy Fondazione Prada
26 Apr – 14 Giu 2001

La mostra di Enrico Castellani (1930, Castelmassa, Rovigo), curata da Germano Celant e organizzata in collaborazione con l’artista, presenta una settantina di opere prodotte tra il 1958 e il 1970, provenienti da collezioni pubbliche e private.

Il progetto si focalizza sul primo periodo di attività dell’artista: iniziando dalla ricerca sperimentale sulle possibilità espressive delle due dimensioni della tela, si conclude con Spazio Ambiente del 1970, che testimonia l’interesse per lo spazio tridimensionale. Le prime opere in mostra documentano l’impiego del linguaggio dell’informale materico, che tende ben presto verso un impoverimento gestuale e una progressiva elaborazione delle componenti pittoriche, quali tela e colore.

Castellani sposta l’attenzione sulla superficie strutturata: per darle concretezza e vitalità, l’artista immette dietro e dentro la tela degli elementi sferici, dando rilievo e dinamica alla superficie. La casualità, prodotta dal movimento libero delle entità aggettanti inserite nel tessuto, è superata nello stesso anno con opere in cui Castellani sperimenta la tecnica dell’applicazione di chiodi nella parte retrostante la tela. L’articolazione delle superfici monocrome nello spazio è indagata attraverso dittici e trittici, rilievi con estensione superiore e laterale oppure motivi ottici. Ai colori scelti inizialmente per le superfici (nero, blu e rosso), dal 1964 Castellani sostituisce il colore bianco, che rappresenta l’identità della tela allo stato primario.

Con Spazio Ambiente (ricostruzione di Ambiente Bianco del 1967) – una grande stanza con pareti bianche realizzate da tele monocrome fissate su telai di legno, che delimitano lo spazio attraverso un complesso sistema di introflessioni ed estroflessioni – la ricerca visiva dell’artista si estende dalla superficie del quadro allo spazio circostante, divenendo a-fisica e immateriale.

Sede della mostra: Fondazione Prada, via Fogazzaro 36, Milano
Nel 2002 la Fondazione Prada ha presentato la mostra “Enrico Castellani” alla Kettle’s Yard di Cambridge (Gran Bretagna).

Publications