22 Mag – 25 Lug 2015

Lo spazio flessibile e multifunzionale del Cinema ospita “Roman Polanski: My Inspirations”, il documentario intervista realizzato nel 2015 da Laurent Bouzereau presentato per la prima volta al pubblico in questa occasione e accompagnato da una rassegna di film. Il regista Roman Polanski compie un viaggio nella memoria ricordando i primi incontri con le proiezioni, le luci e le illusioni del cinema, rievocando emozioni rimaste vivide negli anni.

Partendo dalle prime esperienze teatrali, il regista individua una serie di opere cinematografiche che hanno contribuito a forgiare il suo immaginario e creano un insieme di modelli da cui attingere e di soluzioni formali di cui appropriarsi. Polanski descrive così il modo in cui il suo essere spettatore è all’origine di archetipi che sono diventati riferimenti costanti nella sua attività di cineasta.

La scelta di affrontare questi temi è l’occasione per tracciare il proprio percorso creativo, contribuire alla comprensione dei film che ha realizzato e condividere con il pubblico la passione per capolavori del passato che rischiano oggi di essere dimenticati.

Nel corso dell’intervista il regista fornisce nuove chiavi di lettura dei suoi film e rivela reti di corrispondenze e insospettate similitudini.

_____________________________________________________________________________

Oltre al documentario, il programma della rassegna “Roman Polanski: My Inspirations” comprende una serie di proiezioni in cui i film del regista sono presentati insieme a quelli che l’hanno ispirato, come Quarto potere (1941) di Orson Welles con Rosemary’s Baby (1968); Fuggiasco (1947) di Carol Reed con Il pianista (2002) e Per favore, non mordermi sul collo (1967); 8 e mezzo (1963) di Federico Fellini insieme a Cul-de-sac (1966).

La rassegna è realizzata in collaborazione con British Film Institute:Fleur Buckley, Rod Rhule; Centro Sperimentale di Cinematografia–Cineteca Nazionale: Emiliano Morreale, Laura Argento, Antonella Felicioni; Filmoteka Narodowa: Tadeusz Kowalski, Paweł Łuczyn´ ski; Hollywood Classics: Julia Kelly; Lobster Films: Maria Chiba; Łódz´ Film School: Dariusz Duz. yn´ ski; Paramount Pictures: Andrea Kalas, Larry McCallister; Park Circus: Nick Varley, Phil Kennedy; Pathé Distribution: Elodie Dupont; RP Productions: Françoise Piraud; Rti: Rosaria Ventura; Tamasa: Laurence Berbon.

SOCIAL MEDIA