Il laboratorio a cura di Claude Marzotto e Maia Sambonet, studio òbelo