Pino Pascali - Talk with Mark Godfrey and Peter Fischli, Ph. Lorenzo Capelli

Ad aprile ritorna #Studio, la sezione che esplora inedite contaminazioni tra cinema e arti visive.

In occasione della retrospettiva “Pino Pascali” alla Fondazione Prada (a Milano dal 28 marzo al 23 settembre), domenica 14 aprile il curatore della mostra Mark Godfrey e l’artista Peter Fischli sono i protagonisti di una conversazione al Cinema Godard.

A seguire, è proiettato il documentario Pino (2020) di Walter Fasano dedicato alla fulminante carriera dell’artista italiano.


PINO
Regia di Walter Fasano
Italia, 2020, 60’
v.o inglese, francese, italiana con sottotitoli italiani

Roma, estate 1968. Pino Pascali, all’apice di un fulminante percorso artistico, muore giovanissimo in un incidente in motocicletta. Con lui scompare uno dei protagonisti di una straordinaria stagione creativa dell’arte italiana e internazionale. Cinquant’anni dopo il Museo Pascali di Polignano a Mare, terra d’origine dell’artista, compra ed espone la sua opera Cinque Bachi da Setola e un bozzolo (1968). Il racconto del ritorno nei luoghi delle proprie origini è l’occasione per una riflessione su Pascali in una dimensione narrativa in cui spazio e tempo si piegano e si cancellano.