Suzanne (Nicole Kidman) is a weathergirl on a local TV station who longs to be a high flying star on Network television.She marries local boy Tony Maretto (Matt Dillon) whose family are highly suspicious of her true intentions.Her ambition leads her to the local high school where she meets a group of young drop outs.When her husband becomes a hindrance,she seduces one of the group,Jimmy (Joaquin Phoenix) and persuades them all to murder Tony.But will her in law´s Italian background turn out to be more influential than she thought? Starring: Nicole Kidman, Matt Dillon, and Joaquin Phoenix. *** Local Caption *** Feature Film

To Die For (1994) narra la parabola dell’ambiziosa annunciatrice meteo di una TV del New Hampshire. Cinicamente determinata contro chi la vorrebbe relegata al ruolo di madre e moglie, la protagonista decide di girare lei stessa un servizio sui liceali locali, sperando che l’esordio improvvisato da regista-autrice possa rivelarsi il trampolino di lancio per la sua carriera. Utopie socio-urbanistiche e controversie immobiliari sullo sfondo di un’altra provincia statunitense, questa volta in Florida, sono l’oggetto del documentario The Paradise Next Door (2021) del regista Lance Oppenheim, tra i più giovani collaboratori del New York Times. Ancora studente, Oppenheim ha esordito proponendo i suoi video attraverso il portale open-sources “Open Docs” della stessa testata, che successivamente li ha acquisiti. Nel documento, il racconto dei fatti passa attraverso i caratteri narrativi propri della cinematografia.

THE PARADISE NEXT DOOR
2021’, 7’
Versione originale inglese

Regia: Lance Oppenheim
Nazione: Stati Uniti
Distribuzione: Lance Oppenheim

disponibile su: New York Times Op-Docs’

Lance Oppenheim (1996, Florida) è regista e produttore americano, tra i più giovani collaboratori del New York Times. The Paradise Next Door, 2021 esplora quotidianità, utopie socio-urbanistiche e dinamiche immobiliari controverse della più grande comunità di pensionati mondiale, The Villages, che si trova a Sumter County in Florida. Il breve video è tratto dal documentario Some Kind of Heaven (2020), parte della tesi conclusiva di Oppenheim in Art, Film, and Visual Studies (AFVS) all’Università di Harvard, prodotto dal regista Darren Aronofsky e dal New York Times, uno dei primi lungometraggi prodotti dalla testata.


TO DIE FOR
107’, 1995
Versione originale inglese

Regia: Gus Van Sant
Attori: Nicole Kidman, Matt Dillon, Joaquin Phoenix, Casey Affleck
Nazione: Stati Uniti
Distribuzione: ITV per concessione di Park Circus

Suzanne è una meteorologa della TV locale di Little Hope, nel New Hampshire, che desidera diventare una star e che crede ciecamente nel potere della televisione. Sposa un ragazzo del posto, Larry Maretto, figlio di ristoratori italo-americani. Coltivando l’ambizioso progetto di realizzare un documentario sulla gioventù locale, circuisce e seduce tre giovani studenti liceali. Quando il marito inizia a diventare un ostacolo alla sua carriera, Suzanne convince i tre giovani a uccidere Larry; ma Suzanne ha sottovalutato i rapporti influenti della famiglia di Larry, che sin dall’inizio aveva intuito la sua assenza di scrupoli morali.
Il film è strutturato come un report televisivo di cronaca, con interviste ai testimoni, e incorpora footage da handycam e telecamere di sorveglianza.