Magrove. Small Axe, una serie di Steve McQueen | Credit: Des Willie © Small Axe Films Limited / Turbine Studios Limited / Lammas Park Limited
18 Mag – 26 Mag 2022

MANGROVE
(127′)
Versione originale inglese con sottotitoli in italiano
VM18

Mangrove racconta la vera storia di Frank Crichlow (Shaun Parkes), il cui ristorante afrocaraibico Mangrove aprì nel 1968 in All Saints Road a Notting Hill.

Conosciuto per l’atmosfera soffusa e i deliziosi piatti della cultura culinaria afrocaraibica, il Mangrove rappresentava una vivace casa-lontano-da-casa per gli abitanti del quartiere, gli intellettuali e gli attivisti. Quando le molestie razziste della polizia cominciarono a colpire la comunità locale, il Mangrove si trasformò rapidamente in un centro di attivismo comunitario.
In seguito a una dura protesta, la polizia accusò Frank e altre otto persone, Altheia Jones-LeCointe (Letitia Wright), Darcus Howe (Malachi Kirby), Barbara Beese (Rochenda Sandall), Rupert Boyce, Rhodan Gordon, Anthony Innis, Rothwell Kentish e Godfrey Millett. Divennero noti come i “Mangrove Nine“, protagonisti di un processo storico in cui la giuria assolse tutti dall’accusa di incitamento alla rivolta. Furono i commenti conclusivi del giudice Edward Clarke a sancire il trionfo faticosamente ottenuto: “Ciò che questo processo ha dimostrato è che ci sono chiaramente prove di odio razziale da entrambe le parti”. Il Mangrove chiuse nel 1992 e Frank Crichlow morì nel 2010. La storia è rimasta relativamente sconosciuta anche nel Regno Unito.

Questa antologia, ancorata all’esperienza della comunità caraibica a Londra, è una celebrazione di tutto ciò che quella comunità è riuscita a ottenere contro le avversità. Per me è una lettera d’amore alla resilienza dei neri, al trionfo, alla speranza, alla musica, alla gioia e all’amore, nonché all’amicizia e alla famiglia. E non dimentichiamo il cibo!“.
Steve McQueen